Le 12 migliori piattaforme di apprendimento online spiegate e classificate

Anche prima che la pandemia colpisse il mondo, il sistema di gestione dell'apprendimento (LMS) e l'ambiente di apprendimento virtuale (VLE) erano già disponibili e pronti per essere utilizzati da chiunque ne avesse bisogno.

Per quanto riguarda me che lavoro da casa, ho deciso di fare una ricerca sulle migliori piattaforme di apprendimento online.

Piattaforme di apprendimento online

Le piattaforme di apprendimento online sono l'apprendimento tradizionale modificato e messo a disposizione nella comodità dei propri gadget. Offrono vari servizi coinvolgenti come strumenti, dispense e simili. Anche i pagamenti possono essere effettuati online.

Questo metodo si sta rapidamente affermando sul mercato per colmare il divario educativo in qualsiasi parte del mondo. Utilizza la tecnologia moderna per offrire convenienza e facilità di accesso.

Nel 2015, il mercato globale delle piattaforme di apprendimento online ha raggiunto il valore di $107 miliardi e si ritiene che continuerà a crescere entro il 2025 con un valore di $325 miliardi.

Se volete investire nelle migliori piattaforme di apprendimento online, allora dovreste iniziare a farlo presto.

Come determinare le migliori piattaforme di apprendimento online

Conoscere le migliori piattaforme di apprendimento online può essere difficile solo se non si fa una ricerca personale.

Questi sono alcuni consigli utili che di solito metto in pratica per poter utilizzare al meglio le piattaforme di apprendimento online:

1. Conoscere le proprie esigenze  

Nel determinare le migliori piattaforme di apprendimento online per voi, dovreste sapere da soli di cosa avete veramente bisogno. Di solito scrivo un elenco e, una volta terminato, tutto va al suo posto.

Non utilizzate un servizio che all'inizio vi colpisce, perché a lungo andare potreste non averne più bisogno. Potete optare per le prove gratuite; alcune piattaforme di e-learning offrono prove gratuite.

2. Saper confrontare i servizi 

Il confronto è molto importante perché ci sono numerose piattaforme di apprendimento online tra cui scegliere. Non è possibile confrontare due piattaforme diverse perché ovviamente non offrono gli stessi servizi.

Le piattaforme online che state per confrontare dovrebbero appartenere alla stessa categoria per risparmiare tempo e ridurre il rischio di fare una mossa sbagliata che potrebbe costarvi molto.

3. Sapere se forniscono un eccellente servizio clienti

Un altro punto critico da considerare è se la piattaforma di apprendimento fornisce un eccellente servizio clienti. Non si può mai sapere che tipo di problema potrebbe sorgere, sia da parte loro che da parte vostra. Di solito non succede sempre, ma è meglio essere sicuri che dispiaciuti.

Ogni servizio ha una recensione o una testimonianza online; è meglio controllarla in rete per sapere se verrà in vostro soccorso.

Potrebbe arrivare un momento in cui avrete bisogno di manutenzione, risoluzione dei problemi o aggiornamento dei corsi del sito. Quindi, è meglio avere un servizio clienti in grado di supportarvi.

4. Conoscere il budget

Infine, anche questo è considerato un fattore primario nella scelta della migliore piattaforma di apprendimento online. Questo vi aiuterà a ridurre al minimo la vostra ricerca e vi permetterà di esplorare tutto ciò che si adatta al vostro budget.

Caratteristiche da ricercare nella scelta della migliore piattaforma di apprendimento online

Dopo aver tracciato tutto, la cosa successiva da fare è osservare le migliori caratteristiche della piattaforma di apprendimento online.

Queste sono le caratteristiche da tenere in considerazione:

1. Utilizzo di diversi strumenti educativi

Sia che si voglia imparare o condividere le proprie conoscenze, la piattaforma deve utilizzare diversi strumenti educativi per fornire i requisiti e le inclinazioni di cui si ha bisogno.

2. Caratteristiche di facile utilizzo

Ogni persona iscritta a una piattaforma online ha bisogno di accedere ai propri corsi in un istante. È saggio scegliere una piattaforma di apprendimento online che non sia complicata e molto facile da usare. I cruscotti e le altre scelte devono essere facili da navigare e avere un design distinto.

3. Siti di corsi di facile accesso  

Una funzione come questa aiuta efficacemente ogni individuo, consentendogli di scegliere liberamente il corso che desidera. Può anche trattarsi di modelli o temi pronti all'uso che consentono di formulare e organizzare facilmente il corso che si desidera presentare.

4. Rapporti dettagliati o aggiornamenti

Questa funzione fornirà ai clienti o agli studenti una valutazione dettagliata e i progressi dei loro corsi elettronici. Sarà in grado di aiutarli a suggerire o a sapere quali sono le aree mancanti.

5. Accesso alle comunità online

Questa potrebbe essere una delle caratteristiche da tenere in considerazione quando si parla di e-learning. L'accesso alle comunità online promuove la condivisione delle conoscenze. È uno spazio per un apprendimento online significativo e coinvolgente.

Le 12 migliori piattaforme di apprendimento online spiegate e classificate

1.   Skillshare

Skillshare è uno dei più grandi siti di corsi online specializzati in formazione creativa, come illustrazione, design, animazione, cinematografia, fotografia e scrittura.

Il costo di Skillshare è di $99 all'anno per un'iscrizione che fornisce 20.000 lezioni online. È anche possibile pagare $15 al mese. Se volete provarlo, c'è anche una prova gratuita di 2 mesi.

  • Pro - offre i migliori corsi online e istruttori affidabili. Inoltre, se state cercando una piattaforma per condividere le vostre conoscenze creative, questa potrebbe essere quella che fa per voi, perché la maggior parte del loro pubblico si occupa di creatività.
  • Contro - quando si tratta di assistenza clienti, potrebbe essere carente. È possibile contattarli solo via e-mail, il che a volte richiede tempo. Se si ha una richiesta urgente, purtroppo non può essere soddisfatta subito.

2.   Udemy

Udemy è stata fondata nel maggio 2010 e oggi conta 50 milioni di studenti, 57.000 istruttori e circa 150.000 corsi.

I corsi online di Udemy variano perché si paga solo per il corso; alcuni possono andare da $15 a $30 fino a $200. Quindi, se siete interessati a imparare solo un'abilità specifica piuttosto che ad avere un corso con molti sotto-corsi o apprendimento elettronico correlato, allora Udemy potrebbe essere quello che fa per voi.

  •  Pro - Non solo, ha un sacco di corsi, ma è anche offerto in 65 lingue. Inoltre, garantisce un'assistenza clienti gratuita 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per qualsiasi domanda e un'ampia raccolta di articoli utili.
  • Contro - Non ci sono abbastanza recensioni per i corsi su Udemy, quindi non sarete mai sicuri della qualità del servizio che riceverete. Inoltre, dal momento che i prezzi sono fissati per lo più dagli istruttori, non sono uniformi.

3.   Coursera 

 Coursera è una piattaforma di apprendimento professionale che offre accesso a corsi accademici. Si tratta di corsi online di alcune delle più importanti università e aziende.

Coursera ha tre diversi livelli, ma offre anche corsi gratuiti: Il corso individuale, che dura da 4 a 6 settimane e costa $29-$99. Il corso specializzato che dura da 4 a 6 mesi, al costo di $39-$79 al mese, e il corso di laurea online che dura da 1 a 3 anni, al costo di $15-$25.000.

  • Pro - è partner di alcune famose istituzioni e aziende. I loro corsi vi permetteranno di acquisire un master e delle specializzazioni.
  • Contro - alcuni istruttori o professori non sono bravi davanti alla telecamera. I certificati e i corsi possono essere un po' costosi. Inoltre, i programmi possono essere un po' troppo impegnativi per i principianti.

4. edX

 edX è stato fondato da Harvard e dal MIT. Si rivolge a un'ampia gamma di persone, tra cui la maggior parte delle università e delle aziende di alto livello.

È possibile seguire corsi online gratuitamente, tranne quelli di formazione professionale. Per acquisire compiti e certificati classificati è necessario pagare una quota di iscrizione.

Il costo di edX è compreso tra $50 e $300; è inoltre previsto un costo aggiuntivo se si intende aggiornare il corso.

  • Pro - Il sito è molto facile da usare. È anche un nome affermato nel settore ed è noto per fornire corsi di livello universitario.
  • Contro - ci sono recensioni secondo cui la piattaforma si blocca spesso e alcuni corsi non sono affatto di qualità. Ho letto alcuni che hanno detto di essersi iscritti a un corso e di non aver appreso il vero contenuto del corso. Inoltre, l'assistenza clienti è scarsa per quanto riguarda i rimborsi.

5. Udacity

 Udacity è stata fondata nel 2011 e ha accumulato 11,5 milioni di utenti; di solito è specializzata in corsi di informatica e simili. Dispone di circa 200 corsi gratuiti.

Udacity offre il Nanodegree, che consente di studiare una materia a scelta per 6-12 mesi e di ricevere un certificato di completamento.

Il costo di Udacity Nanodegree è di $200 al mese.

  • Pro - Quando visitate Udacity, sarete accolti da un design semplice. Non vi bombarderà di informazioni inutili che possono offuscare il vostro giudizio. Inoltre, l'offerta di corsi, a pagamento o gratuiti, è di buona qualità.
  • Contro - Manca il senso di comunità che dovrebbe far sentire motivati a imparare di più perché si può conversare con gli altri. Molte recensioni affermano che i corsi gratuiti sono solitamente trascurati in termini di assistenza clienti. Inoltre, il prezzo per un Nanodegree della durata di 6-12 mesi è di $2.400, che potrebbe essere costoso.

6. Corso Hero

 Course Hero è attivo da 14 anni. È un servizio che fornisce appunti, risposte ai libri di testo, piani di lezione, vecchi test, flashcard e guide allo studio.

Course Hero può essere utilizzato liberamente, ma con contenuti limitati.

Offrono tre tipi di prezzi: L'abbonamento annuale costa $9,95 al mese. L'abbonamento trimestrale costa $19,95 al mese. Infine, l'abbonamento mensile costa $39,95 al mese.

  • Pro - Offre una politica di rimborso equa che prevede che se è la prima volta che si utilizza la loro piattaforma e la media è ancora scesa rispetto all'ultimo semestre, vi rimborseranno completamente. Offrono inoltre tutor 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e borse di studio se si soddisfano i loro requisiti.
  • Contro - costoso abbonamento premium e bassa retribuzione per i tutor, anche se disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

7. Chegg

 Chegg è una piattaforma online fondata nel 2005. Offre il noleggio di 9.000 libri di testo elettronici e reali, l'insegnamento e altri tipi di assistenza agli studenti.

Il costo di Chegg è di $14,95 al mese; esiste anche la possibilità di acquistare un pacchetto di studio che costa $19,95 al mese. È inoltre necessario pagare il tutor, che costa circa $15 a settimana per 30 minuti.

  • Pro - Chegg offre anche un tutor 24/7. Hanno lanciato un modo rapido per rivedere i problemi di matematica.
  • Contro - Non ci sono molte recensioni da parte degli studenti. Tuttavia, è stato riferito che il numero di tutor non è uguale a quello degli studenti, il che rende la competizione molto serrata quando uno studente si presenta all'improvviso.

8. BitDegree

Bitdegree sta lentamente guadagnando l'interesse del pubblico. La loro piattaforma utilizza la blockchain. Blockchain è la tecnologia utilizzata da Bitcoin per avere transazioni sicure, pubbliche e non identificate. Offrono corsi unici, certificazioni blockchain, borse di studio e altro ancora.

Il costo di Bitdegree dipende dal corso che si intende seguire, perché ha un prezzo individuale. Offrono corsi gratuiti e alcuni hanno certificazioni gratuite. Forniscono anche micro borse di studio se non potete permettervi i loro corsi.

  •  Pro: il primo è la facilità d'uso della piattaforma; il sito dei corsi è molto gradevole dal punto di vista estetico; la scelta è flessibile quando si tratta di usufruire dei loro servizi. Può essere adatto anche a chi studia da solo.
  • Contro - questa piattaforma è stata lanciata appena lo scorso 2017; il loro marchio deve ancora prendersi il tempo necessario per affermarsi sul mercato.

9. PluralSight

 Pluralsight è stata fondata nel 2004 come formazione in aula, ma in seguito è stata trasformata in una piattaforma di formazione online. È riuscita a raggiungere più di 150 Paesi e a fornire corsi di informatica e di altri settori tecnologici.

Il costo di Pluralsight è di $29 al mese o $299 per la fatturazione annuale.

  •  Pro - Se avete bisogno di assistenza, possono fornirvi un aiuto rapido. Offrono anche diversi file di esercizi e si può creare un forum di discussione per confrontarsi con altri studenti.
  • Contro - La piattaforma è più incentrata sul settore tecnologico. Se siete principianti, potreste avere difficoltà a comprendere i corsi. Inoltre, ci sono altri corsi che non vengono aggiornati.

10. Casa sull'albero

Treehouse offre oltre 300 corsi tecnici di codifica e sviluppo. Ha oltre 50.000 studenti. Sono partner di nomi importanti come Amazon Alexa, Google Developers e altri.

Il costo di Treehouse varia da $25 a $199 al mese, con tre diversi piani a disposizione.

  • Pro - l'obiettivo principale sono i corsi di tecnologia. Mette a disposizione diversi professionisti interni che vi insegneranno. È anche molto conveniente, avendo un basso costo mensile, e ha una comunità di studenti.
  • Contro - Se non si ha molta dimestichezza con il funzionamento della programmazione, questa piattaforma può risultare eccessiva. Ha corsi limitati rispetto ad altre piattaforme di apprendimento online.

11. Accademia Khan

Khan Academy è una piattaforma no-profit in grado di fornire vari corsi online. Salman Khan l'ha fondata nel 2008. Ha ospitato video di tutoraggio rivolti a un pubblico ristretto e in seguito è cresciuta.

La piattaforma è libera 100%.

  • Pro - contiene diversi contenuti di qualità e non ci sono annunci. Come già detto, non dovete preoccuparvi di pagare nulla perché è assolutamente gratuito.
  • Contro - Il design è forse la caratteristica meno importante, ma possono anche cercare di migliorarlo per renderlo più facile da navigare. Potrebbero anche aggiungere altri corsi su alcuni argomenti.

12. Apprendimento su LinkedIn

LinkedIn Learning era precedentemente Lynda. Tutti i suoi contenuti sono stati migrati su LinkedIn Learning per offrire un'esperienza migliore. Si vanta di offrire un servizio efficace ai professionisti che lavorano.

L'abbonamento premium costa $29,99 al mese e $24 al mese con pagamento annuale. Agli studenti viene offerta una prova gratuita di un mese con quiz, raccomandazioni e altro.

  • Pro - Il sito web è molto facile da usare. È facile da consultare e ha un aspetto molto professionale. Se state cercando una piattaforma, per iniziare, questo potrebbe aiutarvi.
  • Contro - I piani tariffari sono limitati e le difficoltà dei corsi non sono sufficienti per aumentare le competenze degli studenti.

Conclusione

Ora che avete visto le classifiche e i pro e i contro delle 12 migliori piattaforme di apprendimento online, sarete in grado di determinare chi si è distinto dal resto. Questo è il motivo principale per cui il confronto tra prodotti o servizi è molto importante. Se è fatto bene, vi aiuterà a decidere qual è quello giusto per voi.

Per me, Coursera è la migliore piattaforma di apprendimento online, perché rientra nella mia lista. Non si specializza solo in un corso specifico e, se si usufruisce del servizio, si può anche ottenere una laurea certificata. Anche se non è il massimo per i principianti, finché avrò voglia di imparare, credo che non mi fermerà.

Ma anche in questo caso dipende da voi. Ho già menzionato i fattori che potete considerare per aiutarvi. Spero che riuscirete a trovare quello che fa per voi!

Leggete i nostri confronti:

Seguimi
Ultimi messaggi di Angelo Sorbello (vedi tutti)
it_ITItalian